• Spagnolo
  • Inglese

Come arrivare a Formentera

Come arrivare a Formentera

Come sapete, Formentera non ha un aeroporto. Lungi dall’essere uno svantaggio, è un grande valore che aiuta a mantenerlo come una destinazione naturale e tranquilla, riservata solo a quei turisti che cercano il vero riposo e l’isolamento dal rumore del mondo. Quest’isola è raggiungibile via mare, da Ibiza, Denia o Maiorca, quindi puoi scegliere il percorso che fa per te in base alle tue origini e preferenze, abbiamo raccolto questi suggerimenti e collegamenti.

Nota: Dal 2019, Formentera ha messo in funzione un portale online per regolare l’ingresso di veicoli provenienti dall’estero. Quindi, se stai pensando di venire a Formentera a luglio o agosto con il tuo veicolo, devi richiedere l’autorizzazione a formentera.eco.

Come arrivare a Formentera da Ibiza

La più grande delle Pitiusas, che è sette volte più grande della nostra isola, è raggiungibile in aereo. Diciotto compagnie aeree arrivano all’aeroporto di Ibiza e da lì partono collegamenti diretti con dodici destinazioni spagnole, olandesi e inglesi dalle quali effettuare scali con tutta l’Europa. Puoi anche raggiungere quest’isola in barca, da Barcellona, Valencia, Denia o Maiorca, ma è un’opzione consigliata solo se vuoi guidare attraverso le Isole Baleari con la tua auto – qualcosa che in questo caso non sarà molto pratico.

Come arrivare dall’aeroporto al porto di Ibiza

Traghetto a Puerto de la Savina

Una volta a terra, non ha perdite. All’uscita dell’aeroporto di Ibiza c’è una fermata dell’autobus proprio accanto a te. Quello che dovrai prendere è il numero 10 (Eivissa-Aeroport), che opera tutti i giorni dalle 6.30 del mattino alle 00.30 di notte e parte ogni 30 minuti (ogni 15 minuti in estate). Sedici fermate ti separano dal porto di Ibiza, ci vuole mezz’ora e costa 3,5 € a tratta.

Prendere questo autobus sarà la migliore idea a meno che tu non vada con molto carico, nel qual caso potresti anche prendere un taxi. Eppure, è conveniente sapere che ci sono altre alternative private che offrono un servizio di bus navetta, con autobus molto moderni e confortevoli che effettuano il percorso direttamente.

Come arrivare dal porto di Ibiza a Formentera

Ci sono molte compagnie che offrono il servizio di collegamento, via traghetto, tra il porto di Ibiza e quello di La Savina, a Formentera, che è il porto più piccolo dell’Autorità portuale delle Baleari. Ti costerà tra 20 e 30 euro (tra 40 e 50 se prenoti andata e ritorno) e la frequenza varia durante l’anno, essendo più intensa tra giugno e settembre. Ti consigliamo di acquistare il tuo biglietto online e dimenticare code, orari complicati e sorprese dell’ultimo minuto.

3. Da altre calette e spiagge a Formentera

Ci sono anche altri traghetti che partono, oltre al porto di Ibiza, da altre calette e spiagge vicine e che offrono trasporti più economici e più facili. Inoltre, puoi anche prenotare il biglietto online. Il traghetto AquaBus o Ferrys Santa Eulalia sono due dei più popolari.

Come arrivare a Formentera da Barcellona, Valencia o Alicante

Esiste la possibilità di viaggiare direttamente dalla penisola iberica al porto di La Savina a Formentera e non dovresti escluderlo, soprattutto se vivi vicino a quelle province o atterri in una di esse. La Balearia, ad esempio, ha un collegamento marittimo attivo tra Denia (Alicante) e la nostra isola durante l’alta stagione. Transmediterraneo opera normalmente da Valencia e da Barcellona.

Nos interesa tu opinión